Susan Retik e Patti Quigley sono due comuni donne americane dei sobborghi benestanti di Boston. Hanno perduto i  mariti l’11 settembre 2001. In seguito alla loro tragedia,  invece di rinchiudersi nella rabbia e nel dolore, iniziano a raccogliere fondi per le vedove in Afghanistan. Cominciano  cosi’ un viaggio straordinario per tornare a vivere e aiutare donne con il loro stesso destino dall’altra parte del mondo.