Films 2014

BROKEN CIRCLE BREAKDOWN

regia Felix v. Groeningen2012, Belgium, 111’Una relazione libera e romantica di due esseri umani dalla mente indipendente si trasforma in una famiglia speciale. Quando la figlia si ammala in maniera grave tutto viene messo alla prova. Candidato agli Oscar come migliore film straniero.

OPEN THE DOOR

regia Sharam Karimi2014, Iran/Italy, doc. 19’ 08”L’artista iraniano Shaharam Karimi ha realizzato questo documentario in collaborazione con Luca Lancisi durante un workshop di due settimane con un gruppo di detenute all’interno del carcere femminile di Rebibbia a Roma.

FOLLOWING THE NINTH

regia Kerry Candaele2013, USA, doc. 90’Le vite delle persone in tutto il mondo sono state toccate e trasformate dal messaggio della Nona sinfonia di Beethoven: “Tutti sono in comunicazione fra loro”. Questo film è sul potere della musica e della capacità degli uomini di resistere in tempi difficili.

THE RIVER CHANGES COURSE

regia Kalyanee Mam2013, USA/Cambodia, doc. 83’La regista viaggia nella sua terra natale per catturare le storie dei cambogiani che fanno fatica a mantenere il loro modo di vivere tradizionale, mentre il mondo moderno lo accerchia per distruggerlo.

TAVOLA ROTONDA PANEL

Cinema e Immigrazione/Cinema & Immigration Dagmawi Yimer (Etiopia), Adil Tanani (Marocco), Roland Sejko (Albania), Enrica Serrani (Cineteca Bologna), Laura Traversi (Premio Mutti-AMM). Coordina: Emiliano Morreale (Cineteca Nazionale) Tre autori stranieri residenti in Italia presentano il loro lavoro e discutono il ruolo dei registi immigranti. In collaborazione con la Cineteca di Bologna verrà presentato il premio Mutti-Archivio delle Memorie Migranti.

WAR IN PEACE

regia Wim Wenders2008, Germany/Congo, doc. 3’ 27”Dopo 130 anni di dittatura militare e 10 anni di guerra civile la repubblica Democratica del Congo ha riconqustato la pace. Questo cortometraggio mostra impressioni visive di questo primo anno di libertà.

SHORT TERM 12

regia Destin Cretton2013, USA, 96’Grace a vent’anni supervisiona gli adolescenti a rischio in un istituto di recupero. È appassionata, capace, impegnata, ma il suo passato difficile la getta in una confusione imprevista.

THE DAY THE EARTH STOOD STILL

regia Robert Wise1951, USA, 92’Un alieno atterra e dice agli abitanti del pianeta Terra che devono vivere in maniera pacifica o essere distrutti perché rappresentano un pericolo per gli altri pianeti.

FINDING VIVIAN MEYER

regia Charlie Siskel/John Maloof2013, USA, doc. 83’Una governante misteriosa ha scattato più di 100,000 foto rimaste nascoste in un magazzino. Decenni più tardi, dopo la sua morte, il suo lavoro è stato scoperto ed oggi è considerata tra i fotografi più grandi del XX secolo.

BURKA

regia HaroonPakistan, 2012, animation 20’Un episodio del coraggioso programma televisivo pachistano, che vuole dare potere alle donne.

HONOR DIARIES

regia Michael Smith2014, USA, 61’Il film mostra ritratti di donne che cercano di creare un cambiamento nelle società Musulmane. Libertà di movimento, diritto all’istruzione, matrimoni forzati e mutilazione genitale sono tra gli abusi sistematici esplorati in profondità.

BEFORE SNOWFALL

regia Hisham Zaman2013, Kurdistan/Norway, 96’Storia di un viaggio appassionante dal Kurdistan iracheno a Berlino,fino alla Norvegia. Un ragazzo di campagna è obbligato a salvare l’onore della famiglia e trovare la sorella, che è sfuggita al matrimonio combinato.